Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Italian Design Day: lezione sulla bioarchitettura dell’Architetto Giulio Ceppi ad Astana ed Evento IED ad Almaty.

In occasione della seconda edizione della Giornata del Design Italiano nel Mondo,l’ “Ambasciatore del Design italiano” Giulio Ceppi, architetto e professore ordinario al Politecnico di Milano ha tenuto martedì 6 marzo presso la S.Seifullin Kazakh Agro Technical Univesity una lezione sulla bioarchitettura e l’integrazione delle le costruzioni nell’ambiente circostante in maniera armoniosa ed ecosostenibile (a partire dall’esempio del progetto di stazione di servizio autostradale a Villoresi Est, in grado di autoalimentarsi sfruttando energia solare e biotermica, nonché di utilizzare l’acqua piovana e di falda).

La conferenza, nel promuovere l’innovazione italiana in tema di design e progettazione architettonica, ha toccato temi particolarmente interessanti per il contesto del Kazakhstan, dove l’ecosostenibilità è un obiettivo che le Autorità locali intendono perseguire come seguito ideale di “Astana EXPO 2017 Future Energy”.

Tra le iniziative per celebrare la giornata del design, anche un’iniziativa realizzata dallo IED il 2 marzo scorso ad Almaty, dove in occasione della Settimana Kazaka della Moda è stata presentata alla Technical University la seconda edizione del contest “Fashion for Future”, dedicato a giovani designer kazaki per consentire loro di promuovere le proprie creazioni presso un pubblico internazionale.