Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

L’artigianato di qualità italiana si presenta in Kazakhstan (8 settembre)

Inaugurata l’8 settembre presso il prestigioso ristorante “Villa dei Fiori” di Almaty una mostra di mosaici e ceramiche, presentati rispettivamente dalla Scuola dei Mosaici di Spilimbergo e dagli artigiani del distretto della ceramica dell’Umbria. L’iniziativa, organizzata dalla Scuola delle Arti di Almaty in collaborazione con l’Ambasciata, gode del sostegno delle Regioni Friuli Venezia Giulia e Umbria e sarà replicata ad Astana in ottobre. Da un biennio studenti della scuola di Almaty seguono corsi di formazione a Spilimbergo, una collaborazione che ora si prevede di estendere al settore della ceramica dell’Umbria, interessato anche alle potenzialità commerciali nel mercato kazako.

image 1