Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Visti

 

Visti

La sezione visti è normalmente aperta al pubblico dal lunedì al venerdì, previo appuntamento online. Tuttavia, si informa che a causa della pandemia di COVID-19, la ricezione dell’utenza allo sportello è sospesa sino a nuova comunicazione.

Le informazioni sulla documentazione necessaria per richiedere un visto d'ingresso in Italia sono reperibili, in lingua italiana e inglese, nella pagina "Domande frequenti" del sito. Le informazioni in lingua russa si trovano invece nella pagina "Часто задаваемые вопросы".

È possibile fare riferimento anche al sito web http://vistoperitalia.esteri.it/home/it
Le percezioni per i visti e per gli altri servizi consolari (legalizzazioni di documenti ecc.) sono pagabili esclusivamente in valuta locale: tenge kazako. Si comunica che il tempo minimo di lavorazione delle domande di visto in Ambasciata è di 15 giorni salvo l’esigenza di ulteriori verifiche, problemi tecnico-informatici o ritardi aerei.

Si consiglia quindi di inoltrare le richieste di Visto con considerevole anticipo sulla data di partenza.

Si informa che l’Ufficio visti di questa Ambasciata riceverà le telefonate di richiesta informazioni nella mattinata dalle ore 10.00 alle ore 11.00 e nel pomeriggio dalle ore 14.00 alle ore 15.00.

 

81720 f amb61triangle

SERVIZIO DI OUTSOURCING PER I VISTI
Le domande di visto per l’Italia possono essere presentate a questa Ambasciata per il tramite della società Visa Management Service, fornitore esterno di servizi autorizzato che collabora con l’Ambasciata nella raccolta delle domande di visto.

Per la presentazione delle domande presso la citata Società è necessario prenotare un appuntamento chiamando dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 18.00 (ora locale) al numero +7 (7172) 725077 a Nur-Sultan, al numero +7 (727) 3198688 ad Almaty o tramite il sito www.italyvms.kz

Contatti della società Visa Management Service Kazakhstan:

ATTENZIONE: in considerazione dello stato di pandemia, i centri visti di Atyrau, Ust-Kamenogorsk e Shymkent rimangono chiusi sino a ulteriore comunicazione.

La presentazione delle domande di visto alla società Visa Management Service Kazakhstan è un servizio a pagamento i cui proventi vanno esclusivamente alla Società autorizzata che fornisce il servizio stesso. Il costo di detto servizio è indicato nel sito della stessa società Visa Management Service Kazakhstan: www.italyvms.kz 

ATTENZIONE: Al momento, stante le disposizioni di prevenzione del contagio da COVID-19, si informa che l’utilizzo del servizio offerto dal fornitore esterno è obbligatorio, fatta eccezione per i familiari di cittadini dell’Unione Europea (UE), dello Spazio Economico Europeo (SEE) e della Svizzera, di cui agli artt. 2 e 3 del Decreto Lgs. 30/2007.

Per rispondere in maniera più efficace alle necessità dell’utenza, in aggiunta ai numeri di telefono e indirizzo e-mail della Sezione Visti dell’Ambasciata, gli utenti possono rivolgersi gratuitamente per ottenere informazioni sull’inoltro delle pratiche di visto alla suddetta Società di outsourcing.

Nella sezione “Modulistica” del sito web dell’Ambasciata è possibile inoltre scaricare i moduli necessari per il disbrigo delle principali pratiche consolari, anche in lingua russa.

Si precisa che l’Ambasciata non fornisce consulenze riguardo alla predisposizione della documentazione prevista per la concessione delle varie tipologie di visto, né indicazioni per l’ottenimento dei singoli documenti richiesti, né valutazioni preventive sulla completezza della documentazione necessaria per la presentazione della domanda stessa.

Si raccomanda di diffidare e di segnalare all’Ambasciata eventuali intermediari che offrano i loro servizi a pagamento per presentare o per facilitare le pratiche di visto. Si raccomanda di diffidare in particolare di persone che vantino canali preferenziali con l’Ambasciata per la domanda di visto. Il costo della percezione consolare è l'unico costo ammesso oltre la spesa per i servizi dei centri visti VMS.

ATTENZIONE! Si informa che ai sensi degli artt. 331 e 332 del c.p.p. italiano, nel caso di presentazione di documentazione falsa vige l’obbligo di denuncia all’Autorità giudiziaria italiana e la segnalazione agli uffici consolari dei paesi partner Schengen.

Informazioni ai cittadini stranieri che intendono recarsi in Italia - Diritti e doveri dello straniero relativi all'ingresso e soggiorno in territorio SchengenDiritti e doveri dello straniero relativi all'ingresso e soggiorno in territorio Schengen..

Informativa sulla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali ai fini del rilascio di un visto d’ingresso in Italia e nell’area Schengen (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (UE) 2016/679, art. 13)trattamento dei dati personali ai fini del rilascio di un visto d’ingresso in Italia e nell’area Schengen (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (UE) 2016/679, art. 13)nformativa sulla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali ai fini del rilascio di un visto d’ingresso in Italia e nell’area Schengen (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (UE) 2016/679, art. 13)trattamento dei dati personali ai fini del rilascio di un visto d’ingresso in Italia e nell’area Schengen (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (UE) 2016/679, art. 13)


36